VAI E VIVRAI

il 16-03-2006

ORE 21.00

€ 3.00

RADU MIHAILEANU

2005

2005-11-04

140

ROSCHDY ZEM YORAM YAEL ABECASSIS YAEL RONI HADAR SARAH MIMI ABONESH KEBEDE HANA RAYMONDE ABECASSIS SUZY

In Etiopia, durante la carestia del 1984-85, la
popolazione di religione ebraica poté contare sull’aiuto
di Israele e degli Stati Uniti ed ebbe la possibilità di
raggiungere la Terra Promessa per il progetto denominato
"Operazione Mosè". Schlomo, benché non sia ebreo e non
possa vantare una discendenza semita, viene convinto
dalla madre a mentire e a fingersi ebreo per sfuggire
alla morte. Arrivato in Israele il ragazzo si finge
orfano e viene adottato da una famiglia di ebrei
sefarditi provenienti dalla Francia. Si può crescere con
il continuo timore che la propria doppia menzogna venga
scoperta? Si può dimenticare la propria terra e la
propria madre? Crescendo Schlomo scoprirà la cultura
occidentale, i pregiudizi razziali e la guerra nei
territori occupati. Né ebreo, né orfano, in fondo non è
che un nero come tanti altri, con una profonda nostalgia
della madre che spera un giorno di ritrovare…