GRANDE, GROSSO & VERDONE

dal 07-03-2008 al 18-03-2008

21.00

7.00/4.50

CARLO VERDONE

2008

2008-03-07

131

Carlo Verdone Claudia Gerini Geppi Cucciari Eva Riccobono

Primo Atto: Leo e Tecla Nuvolone, con i figli Clemente e Sisto, devono partecipare alla raduno nazionale dei Boy Scout ma l’improvviso decesso dell’anziana madre di Leo manda a monte il programma. Tra l’impresario di pompe funebri, il burrascoso viaggio fino al cimitero e l’improvvisa apparizione di Guerrino, il fratello di Leo giunto dall’Australia, quella che doveva essere una giornata di festa si trasforma per la famiglia Nuvolone in un vero e proprio supplizio.
Secondo Atto: Callisto Cagnato, illustre docente universitario di Storia dell’Arte, è rinomato per il suo carattere severo e dispotico che non esita a manifestare anche in casa, tanto che suo figlio Severiano, ventenne studente di pianoforte al conservatorio, è cresciuto con profonde paure e insicurezze che lo hanno fatto chiudere in se stesso. Convinto che per il figlio sia giunto il momento di rompere il ghiaccio con le ragazze, Callisto organizza un incontro tra Severiano ed una sua studentessa, Lucilla, anche lei molto timida e ben educata, orfana dei genitori e che vive presso delle suore. I due ragazzi entrano subito in sintonia con grande soddisfazione del professore, ma in breve tempo iniziano a desiderare più tempo per stare insieme da soli. Il loro desiderio sembra materializzarsi quando, durante una visita alle catacombe, Callisto scompare nei cunicoli labirintici…
Terzo atto: Moreno ed Enza Vecchiarutti, gestori di una catena di negozi di telefonia, sono sposati da tempo ma stanno vivendo una profonda crisi di coppia. Inoltre, il figlio Steven a soli 14 anni è già un ultrà bandito dai campi di calcio. Per ritrovare un barlume di equilibrio in famiglia, lo psicologo che ha in cura Steven consiglia ai coniugi Vecchiarutti di fare una bella vacanza tutti insieme. La scelta cade su un soggiorno al prestigioso Hotel San Domenico di Taormina, luogo di sobria eleganza ed antica tradizione. Moreno, Enza e Steven, però, sono decisamente diversi nei modi e nell’aspetto dalla normale clientela dell’albergo e la differenza non tarda ad emergere. Tra l’altro, con il passare dei giorni i conflitti familiari invece di placarsi si fanno più intensi, tanto che i coniugi non tardano a rivolgere altrove le loro attenzioni. Moreno è attratto dalla bella e sofisticata Blanche, mentre Enza, che per gelosia ha abbandonato l’albergo e si è trasferita in un altro posto insieme al figlio, è l’oggetto dell’interesse di Fabio Muso, un attorucolo diventato celebre dopo aver partecipato ad un reality show. Abbandonato a se stesso, Steven stringe invece un forte legame con Carmela, la ragazza della reception.